Pareri on-line

Esclusivamente per Ditte e Società

Offiamo la nostra consulenza professionale in tutte le problematiche afferenti al mondo del lavoro sia che esse riguardino gli aspetti economici, contabili, previdenziali o semplicemente giuridici del rapporto di lavoro.
Inserisci i tuoi dati e il tuo quesito, saremo lieti di rispondere e chiarire ogni tuo dubbio o problematica.
Il consulente del lavoro risponde alle tue domande

Ci sono 665 pareri

filippo - 17/05/2019 - 11:42:36
sono un parrucchiere di catania e possibile fare dei contratti occassionali,ho prestazioni occassionali,.grazie
RISPOSTA: Salve, per la sua attività non è possibile. Ma ci sono tante altre soluzioni. Saluti.
Stefano - 14/05/2019 - 17:25:39
Un'azienda metalmeccanica può fare 11 proroghe,con un mix di contratti e rinnovi, sia con azienda diretta, che con agenzia di somministrazione senza aver superato i 36(ora24) mesi previsti?
RISPOSTA: Salve, non può fare le 11 proroghe. Si considerano anche i periodi in somministrazione. Saluti.
giusy guerra - 09/05/2019 - 11:03:18
con la nuova legge per le agenzie funebri quali sono le modalità di assunzione piu agevolate anche se non si ha un durc regolare?
RISPOSTA: Salve, con durc irregolare non può beneficiare di alcun incentivo inps. Saluti.
fabio bazzoni - 26/04/2019 - 12:18:20
buongiorno, sono titolare di un corner scommesse , ditta individuale. per avere una persona che mi aiuti due tre giorni la settimana, che tipo di contratti ci sono? grazie
RISPOSTA: Salve, ci sono varie opportunità di assunzione, può chiamarmi in orario di ufficio e le darò le opportune indicazioni. Cordiali saluti.
Eleonora - 16/04/2019 - 22:06:43
Buon giorno, avrei necessità di capire se potete fare dei conteggi per il livello di assunzione . Mi spiego meglio : ad agosto 2018 sono stata assunta da un azienda con contratto a tempo indeterminato ma, con un livello inferiore rispetto a quello che era la mansione , vi occupate anche di questo ? Grazie
RISPOSTA: Salve, può chiamare la mia segreteria e chieda di me. Cordiali saluti.
Camilla sala - 15/04/2019 - 14:15:40
Apro un temporary shop di abbigliamento tra 5 giorni, ho deciso di assumere una persona per quel periodo. Non ho altri dipendenti, per cui non ho codice Inps (se non personale) . É possibile farle un contratto di collaborazione occasionale? Cosa dovrei fare?
RISPOSTA: Salve, può attivare un contratto di lavoro a termine o a chiamata. Per ulteriori info può contattare il mio studio Cordiali saluti
Viviana - 04/04/2019 - 13:28:29
Buongiorno, il software per l'elaborazione paghe che utilizziamo in azienda ha compiuto alcuni errori nella comunicazione della scelta destinazione TFR per diversi dipendenti (viene indicato utilizzo del modulo TFR1 invece che TFR2, oppure è errata la data della scelta). Ho provato a rettificare i flussi errati, ma quando vado ad interrogare le scelte esse non risultano variate. Ho chiesto aiuto alla sede INPS competente ma non hanno saputo darmi una soluzione. Secondo Lei posso fare qualcosa? La ringrazio molto.
RISPOSTA: Salve, provi a modificare l’uniemens direttamente sul sito Inps. Se ha problemi può chiamarmi in studio e vediamo se possiamo risolvere. Cordiali saluti.
Enrico - 12/03/2019 - 11:54:53
abbiamo assunto una ragazza primo impiego con contratto tessile artigiano, dove è obbligatorio l' aumento di livello dopo 9 mesi ( dal primo al secondo)..Il nostro consulente del lavoro ha omesso questa procedura, la ragazza dopo il 3 anno ha dato le dimissioni e adesso ci chiede tramite vertenza il conguaglio...è lecito rivalersi sul nostro consulente che ha gestito l' assunzione ?
RISPOSTA: Salve, può chiamare al mio studio per un appuntamento telefonico per darle le dovute indicazioni. Cordiali saluti.
CRISTINA - 07/03/2019 - 18:17:08
Buonasera, in merito alla nuova normativa INPS che richiede l'indicazione della qualifica professionale ISTAT su Uniemens, ho un dubbio. Siamo un piccolo laboratorio artigianale di gastronomia e produciamo per l'ingrosso. Nella tabella ISTAT "Artigiani alimentari cod.6.5.1" vengono elencate qualifiche artigianali molto specifiche e settoriali (macellai, pastai, casari etc) mentre sarebbe più indicata la categoria "Professioni qualificate nelle attività commerciali e nei servizi 5.2.2" nella fattispecie Cuochi ed aiuto cuochi. Il dubbio è: dato che siamo inquadrati INPS e paghiamo i contributi come artigiani non vorremmo che, indicando i codici 5.2.2.2.2 ci venga tolta la qualifica di artigiani. Attendo speranzosa un Vs. consiglio in merito e ringrazio fin da ora, per l'attenzione. Cristina
RISPOSTA: Salve, la qualifica che indica su uniemens non pregiudica la posizione artigiana della ditta. Cordiali saluti.
paolo - 04/03/2019 - 14:51:04
Buongiorno, un'azienda operante nel commercio al dettaglio di abbigliamento, ha più punti vendita (circa una decina) su tutto il territorio nazionale. In ogni unità produttiva (negozio) sono impiegati al massimo 4/5 dipendenti. Ci si chiede se, in base al disposto dell'art 63 del ccnl commercio che prevede che nelle unità produttive che occupino fino a 15 dipendenti è in ogni caso consentita l'assunzione di 4 lavoratori a tempo determinato, si possa procedere all'assunzione di 4 lavoratori a termine per ogni negozio, nella maggior parte dei casi andando a costituire il 100% della forza lavoro impiegata nell'unità. Grazie mille per la risposta. Paolo Tognetti
RISPOSTA: Salve, la sua interpretazione del CCNL è giusta. Pertanto può procedere ad assumere 4 lavoratori per ogni unità produttiva. Cordiali saluti.

Fotogallery

News (Visualizza tutte le news »)