Pareri on-line

Esclusivamente per Ditte e Società

Offiamo la nostra consulenza professionale in tutte le problematiche afferenti al mondo del lavoro sia che esse riguardino gli aspetti economici, contabili, previdenziali o semplicemente giuridici del rapporto di lavoro.
Inserisci i tuoi dati e il tuo quesito, saremo lieti di rispondere e chiarire ogni tuo dubbio o problematica.
Il consulente del lavoro risponde alle tue domande

Ci sono 687 pareri

elodia loretelli - 14/05/2017 - 17:23:26
Buonasera, oggi, 14 maggio mi scade un periodo di malattia che ha interrotto 3 settimane di ferie forzate decise dal mio titolare. Domani dovrei rientrare e martedì avere il turno di riposo, ma ieri ho ricevuto la telefonata dal mio titolare in cui mi diceva di stare a casa in ferie anche domani, fare il gg di riposo martedì e di rientrare quindi mercoledì. Poichè i rapporti interpersonali sono molto compromessi ed il mio titolare prima di mettermi in ferie mi aveva proposto di dare le dimissioni che mi sono rifiutata di dare, corro pericoli nel non presentarmi a lavoro domattina?
RISPOSTA: Salve, metta per iscritto che non vuole accettare le richieste imposte dal datore di lavoro, motivi per i quali si assenta dal lavoro per permesso o ferie. Poi puo procedere con le dimissioni giusta causa indicando le sue motivazioni. In tale ipotesi può anche percepire la Naspi se ne ha i requisiti. Cordiali saluti.
ORONZO SCARDIGNO - 11/05/2017 - 18:55:45
Buonasera, sono un lavoratore con contratto di apprendistato in scadenza gennaio 2018,vorrei dimettermi per nuova attivita' ma preferire ususfruire della disoccupazione, il mio lavoratore non mi licenzierebbe e io sinc alla scadenza andro via, ma ho letto che se si arriva alla scadenza del contratto di apprendistato con 30 gg di anticipo e possibile sciogliere senza oneri alla scadenza, questo permettendo al lavoratore di poter percepire la disoccupazione cosa che con le dimissioni durante l'anno non avverrebbe. mi dicevano di comunicarlo 30 gg prima semplicmente verbalmente ma per evitare inutili e stupidi tranelli dal mio titolare come il rinnovo automatico alla scadenza, come posso procedere????dare le dimissioni formali 30 gg prima della scadenza vale poi ai fini della disoccupazione o ci sono altri moduli???? attendo vostre.
RISPOSTA: Salve, il contratto di apprendistato è un rapporto di lavoro a tempo indeterminato e per poter usufruire della Naspi deve essere licenziato o può dimettersi per giusta causa se ci sono i presupposti. Cordiali saluti.
Angelo - 11/05/2017 - 11:44:04
Salve, lavoro in una azienda chimica con un contratto a tempo indeterminato, CCNL piccola e media industria chimica. Viaggio spesso per lavoro soprattutto all'estero e come forma di retribuzione in busta paga è inserito un forfait mensile fisso a prescindere dal numero di trasferte effettuate. é corretta come soluzione? Inoltre molto spesso non usufruisco dei riposi settimanali poichè in viaggio o fuori casa, questi giorni lavorati vanno ad incrementare il rateo mensile di ferie spettanti oppure il fatto che mi vengano retribuiti non li fa considerare come riposi non goduti?
RISPOSTA: Salve, la diaria fissa mensile é un accordo tra le parti e può essere imponibile al 50%, è comunque una legittima soluzione. I riposi retribuiti non incrementano i ratei. Cordiali saluti.
veronica - 11/05/2017 - 08:28:22
buongiorno, lavoro da quasi due anni come addetta vendita 27 h settimanali. non ho contratto ne permessi e je ferie ( ho fatto solo 7 giorni di ferie xk il negozio era chiuso ) in caso di malattia devo recuperare le giornate. pagamento stipendi con bonifico bancario. c è anche l usura della mia macchina che mi manda a far consegne o da fornitori anche molto lontani dal negozio senza un rimborso.molte colte faccio anche straordinari ne pagati e ne recuperati.cosa posso fare? la situazione è molto pesante il titolare e una bestia e uno sfruttatore
RISPOSTA: Salve, può denunciare il tutto all'INL territoriale, che si attiverà tramite un ispettore del lavoro. Oppure avvalersi di un sindacato o un legale in materia di lavoro. Cordiali saluti.
Antonia - 10/05/2017 - 12:59:06
Salve, sono in astensione per maternità obbligatoria (contratto studi professionali) e mi è stato spiegato che durante questi 5 mesi maturerò ferie e ratei solo al 20%: vorrei chiedere il Vostro parere a riguardo. Grazie, saluti
RISPOSTA: Salve, il nuovo CCNL ha previsto che durante la maternità maturano tutti gli istituti contrattuali compreso ferie e ratei 13^ e 14^. Cordiali saluti.
Arianna - 10/05/2017 - 08:05:13
Buongiorno, Il mio quesito è il seguente: Mio fratello gestisce un bar, vorrei per favore sapere se io, in qualità di sorella, potrei saltuariamente offrire a mio fratello il mio aiuto senza però avere un contratto di lavoro. Grazie mille Cordiali saluti Arianna
RISPOSTA: Salve, anche se il lavoro è saltuario deve essere assicurato, viceversa è lavoro a nero. Esistono varie modalità di assunzione per il suo caso, l' importante è dimostrare che il lavoro sia reale, per non essere disconosciuto quale rapporto di lavoro tra parenti. Cordiali saluti.
Paolo - 03/05/2017 - 09:30:06
Buongiorno il mio quesito nasce tpda una discussione tra amici .Abbiamo constatato che alcuni datori di lavoro assumono famigliari o amici pagando regolarmente i contributi , esiste una regolare busta paga , ma questi di fatto non lavorano . Quindi vengono fatte assunzioni unicamente per far maturare a queste persone anni di contribuzione. Ci chiedevamo se sia ai termini di legge regolare o piuttosto non si ravvisi qualche tipo di reato . Grazie della risposta
RISPOSTA: Salve, non si commette alcun reato, ma viene disconosciuto il rapporto di lavoro, creando da un lato un rimborso dei contributi versati e dall'altro un aggravio di sanzioni. Cordiali saluti.
rossella - 02/05/2017 - 17:11:13
Buonasera, in regime di Naspi, in caso di prestazioni occasionali regolate con ritenuta d'acconto, qual'è il limite max. lordo da poter ricevere nel corso dell'anno solare?
RISPOSTA: Salve, il limite è 4.800 euro, ma per avere maggiori informazioni può leggere in basso a destra del sito WEWS e visualizzi "Disoccupazione NASPI" Cordiali saluti.
Federico C. - 29/04/2017 - 09:46:22
Buongiorno, vorrei sapere ses ad un aumento di livello corrisponde un incremento della pensione futura che percepirò. Grazie.
RISPOSTA: Salve, certamente, più è alto il suo reddito maggiore sarà la rata di pensione. Cordiali saluti.
vittorio - 28/04/2017 - 16:22:57
Buongiorno,vorrei chiarirmi un po le idee sul procedimento di recesso contrattuale lavorativo prima del termine dello stesso. Preannuncio che io ho già trovato un altra occupazione,fatto tutte le visite per l'assunzione ma mi manca ancora la firma del contratto. Il mio datore di lavoro è a conoscenza della mia intenzione di licenziarmi e di comodato accordo mi ha dato la possibilità di cercarmi altro. quello che vorrei sapere è se sono obbligato a dare i giorni di preavviso oppure posso recedere dal contratto in qualsiasi momento? puntualizzo che attualmente ho un contratto d'apprendistato come operaio metalmeccanico-elettricista- aspetto una sua risposta intanto la ringrazio distinti saluti
RISPOSTA: Salve, nel suo caso il preavviso è obbligatorio e se non lo rispetta le verrà trattenuto in busta paga. Cordiali saluti

Fotogallery

News (Visualizza tutte le news »)